| Subcribe via RSS

Sunset Boulevard, avocado e Paramahansa Yogananda.2

gennaio 22nd, 2010 Posted in Spiritualità

A proposito di autobiografie, quella di Paramahansa Yogananda è davvero speciale. Si chiama Autobiografia di uno Yogi e l’ho letta per la prima volta tutta intera – e tutta d’un fiato – un paio di anni fa, a Milano. Dico” tutta intera” perché ne conoscevo già molti brani e dico “a Milano” perché avrei potuto anche averla letta altrove. Per esempio a Los Angeles, quando abitavo a Pacific Palisades, un paio di chilometri più a sud del Centro SRF, Self Realisation Fellowship, fondato da Yogananda. Considerate le distanze in America, praticamente dietro casa. Il  Self Realization Fellowship Temple and Ashram Center Lake Shrineè questo il nome esattosi trova al 17190 di Sunset Boulevard a Pacific Palisades, appunto, dove Sunset si tuffa nell’oceano, praticamente tra Santa Monica e Malibu, a 400 metri dalla “Uno”, la strada che dal Messico corre lungo il Pacifico fino al Canada. Uno spettacolo per gli occhi e per lo spirito, ma uno spezzaschiena se guidate un’utilitaria.

Non mi dilungo sulla vita di Yogananda sia perché lui racconta tutto nella sua autobiografia, sia perché in internet potete trovare informazioni esaurienti, di certo più di quanto possa scrivere io qui. Mi è venuto spontaneo, visto che una parte intera di questo sito è dedicata ai miei anni californiani, fare un link ideale con lo yogi indiano e il Tempio a lui dedicato e da lui consacrato nel 1949 su una proprietà di 5 ettari, lago naturale compreso – da cui Lake Shrine, Santuario del Lago. Fine della divagazione.

Perché, tra i tanti saggi indiani, scrivere proprio di Paramahansa? Perché pratico il Kriya Yoga, che come ho detto nell’intervista a Shibendu Lahiri  – Kriya Yoga, Yogananda e la famiglia Lahiri del 29/11/2009 – è una scienza antica diffusa da Lahiri Mahasaya, per l’appunto Maestro di Yogananda, che l’aveva ricevuta da Babaji, lo yogi che si ritiene continui a reincarnarsi.

Leave a Reply