| Subcribe via RSS

Il mostro dentro di noi

ottobre 17th, 2010 Posted in Psicologia

Si dice che un mostro aleggi sopra le nostre teste. Oggi ho capito che il mostro è dentro di noi, per davvero. Sì, dentro gli altri, ma anche dentro di me. Violenze sessuali, figli partoriti e strappati alla madre – con la connivenza del padre e del marito della donna che non riescono ad accettare rispettivamente un figlio e un nipote che non abbia l’imprinting del loro sangue – e poi ritrovati. Mogli che non riescono a parlare con i mariti o che parlano a uomini che non esistono più, non perché siano morti e sepolti ma perché nel frattempo si sono ammalati e quindi trasformati: dal tempo, dalle sofferenze, o magari dalla fatica di vivere senza un pezzo del loro corpo, portato via dal cancro. Per finire molto in alto nell’albero genealogico, passando per generazioni di cugini, zii, nonni e parenti sempre più lontani, più o meno drogati, più o meno bevuti, piccoli e grandi giocatori d’azzardo, in un cumulo aggrovigliato di energie non sempre positive e spolverate di magia su cui ci sarebbe molto da discutere. Immaginate l’immondizia di Napoli lasciata macerare per qualche decina d’anni tra cui ritrovare la ricevuta intatta di un pagamento importante.

Leave a Reply