| Subcribe via RSS

Mitterand e la formula magica del benessere

novembre 23rd, 2010 | No Comments | Posted in Felicità, Psicologia, Pubblicità, Sorriso, Spiritualità

François Mitterand, presidente della Repubblica francese per due mandati consecutivi, dal 1981 al 1995, vinse le elezioni sfruttando un’intuizione semplice semplice che trasformò in un altrettanto facile e conciso slogan elettorale: “La forza della tranquillità”. Sì, Mitterand sentiva di rappresentare la forza della tranquillità e i francesi gli hanno creduto tanto da riconfermarlo nel suo incarico.

Possiamo applicare la formula di Mitterand anche a noi stessi. Come annotava lo scrittore francese Jules Renard nel suo Diario, «l’ideale della calma è in un gatto seduto». Quieto ma pieno di energia e pronto a scattare: un comportamento da felino.

È quello che accade anche agli umani nei rari momenti in cui si percepisce l’energia interiore, il risultato di un mix vincente composto da fiducia in noi stessi, negli obiettivi che ci siamo posti e nei progetti nei quali siamo coinvolti, dal piacere di fare un certo lavoro o una certa attività, che si riassumono nella facilità e nella leggerezza con le quali affrontiamo gli obiettivi che ci siamo dati. Vuol dire impegnarsi per sentirsi sempre in forma, pieni di energia, sereni, fiduciosi, sorridenti, di buon umore, felici e mai distrutti, demotivati, stressati, stanchi, nervosi, annoiati, agitati, irritati, con un senso di disagio e di paura incollati addosso.

Come dice l’OMS – l’Organizzazione Mondiale della Sanitàla salute è uno stato di benessere totale, fisico, sociale e mentale della persona; non è una semplice assenza di malattia o d’infermità“. È dunque del nostro complesso psico-fisico che dobbiamo occuparci per evitare l’insorgenza della malattia. Certo, il suo equilibrio è piuttosto instabile, comporta sforzi continui nel tentativo di raggiungere l’armonia del corpo e dello spirito. Anche perché spesso confondiamo eccitazione con energia, per esempio quando beviamo un caffè zuccherato. E altrettanto spesso crediamo che la nostra calma e la nostra energia dipendano esclusivamente dal “buon” comportamento di familiari, amici, colleghi nei nostri confronti. Niente di più falso, perché sono in relazione prima di tutto con il nostro modo di fare e con la forza del nostro pensiero positivo.

Meglio l’attività fisica di un espresso. George Clooney permettendo.

 

Tags: , , ,

Grazie per aver pensato “grazie”

ottobre 24th, 2010 | No Comments | Posted in Pubblicità, Ricette, Spiritualità

Non conoscevo Ferro Ledvinka. Mi ha parlato di lui l’amico Gioacchino Allasia, shiatsuer e operatore di Tecnica Craniosacrale di una certa fama, che vive sulle colline intorno a Cecina. Ferro e Gioacchino sono stati molto amici e hanno condiviso l’interesse per la Macrobiotica (metodo di lunga vita): Ferro aveva studiato in Giappone con George Ohsawa – il guru dell’alimentazione basata sull’equilibrio di Ying e Yang – e Gioacchino è stato allievo di Michio Kushi – colui che ha diffuso la Macrobiotica in Occidente – nel suo Kushi Institute di Becket, nel Massachusetts. A Firenze, tra il 1984 e il 1990, Gioacchino lavora al Centro Est/Ovest di Ledvinka – pioniere di questa scienza in Italia – dove tra le tante cose impara l’arte dello Shiatsu.

Tags: , , , , ,