| Subcribe via RSS

Spam al forno: provatela se avete coraggio

maggio 17th, 2009 Posted in Alimentazione, Ricette USA

Provate questa ricetta [se avete coraggio].

Ingredienti per quattro persone

1 scatoletta di Spam
165 grammi di zucchero grezzo
1cucchiaino da te’ di aceto
2 cucchiaini da te’ di senape
1 cucchiaino da te’ di salsa Worcester
1 o 2 cucchiaini da te’ di acqua
12 chiodi di garofano

Riscaldare il forno a 190 gradi. Togliere lo Spam dalla lattina. Appoggiarlo in una teglia foderata di carta da forno e, con una spatola, dargli la forma di un diamante – la preferita  dalle casalinghe americane negli anni Quaranta e Cinquanta – o la sagoma di un animale.
In una ciotola, mescolare insieme gli altri ingredienti: zucchero, aceto, senape e Worcester. Se l’impasto  risultasse troppo consistente, scioglierlo con uno o due cucchiaini di acqua, facendo pero’ attenzione a non diluirlo troppo. Assaggiare ed eventualmente aggiungere sale e senape, secondo il gusto personale. Coprire lo Spam con la salsa ottenuta.
Inserire i chiodi di garofano sulla superficie dello Spam, dandogli l’aspetto del porcospino. Mettere il “finto prosciutto’ nella parte centrale del forno gia’ caldo e lasciar cuocere per trenta minuti, avendo cura di girare la teglia due o tre volte durante la cottura.

Tags:

Leave a Reply